Mal di testa, cosa prendere?

 

Che cosa è il mal di testa?

Il Mal di Testa (cefalea) è quella sensazione di dolore che si presenta dentro il cranio e che reca molto fastidio.

Chi non ha mai avuto un forte mal di testa? Il mal di testa è una delle alterazioni più comuni che può colpire le persone di tutte le età, durante tutto l'anno e in qualsiasi situazione.

La Cefalea rappresenta una delle forme di dolore più diffuse nella popolazione. Basti pensare che in Italia colpisce mediamente 7 milioni di persone.

Esistono tantissime possibili cause scatenanti del Mal di Testa, vediamone alcune:

  1. Stress - può essere sia di natura psicologico che fisico

  2. Un calo di zuccheri

  3. Cattiva Alimentazione compreso un abuso di Alcool

  4. Fumo eccessivo

  5. Uso di determinati farmaci

  6. Rumori intensi

  7. Cattivi odori

  8. Repentini sbalzi di temperatura e aria condizionata troppo forte

Esiste una classificazione riconosciuta a livello internazionale che è conosciuta come "ICHD - International Classification of Headache Disorders" cioè come "Classificazione Internazionale delle Cefalee", compilata e resa nota dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

Questa classificazione nasce con l'obiettivo di mettere a disposizione dei medici un riferimento per migliorare il riconoscimento delle varie tipologie di mal di testa, e quindi rendere più veloce e attendibile la diagnosi.

Si ha quindi la suddivisione del mal di testa in 3 macro-categorie:

  1. Cefalee Primarie

  2. Cefalee Secondarie

  3. Altre Cefalee

Cefalee Primarie

Vengono considerate malattie a tutti gli effetti.

Il più delle volte derivano da scorretti stili di vita, a fattori esterni e/o ambientali e fattori ormonali.

Sono sicuramente le forme più diffuse nella popolazione.

Cefalee Secondarie

E' quel mal di testa che è conseguenza di una condizione medica.

Questa categoria di cefalee è caratterizzata da Mal di Testa molto acuti e che solitamente portano le persone a rivolgersi ad un'esperto.

Tra le possibili cause possiamo avere patologie psichiatriche, cerebrali, craniche e patologie conseguenza di un abuso di farmaci specifici.

Queste tipologie di Cefalee sono meno comuni, hanno una tendenza al peggioramento e si verifica in archi temporali ampi.

Come curare il Mal di Testa?

Per trattare questa tipologia di infiammazione ed alleviare il mal di testa, possiamo ricorrere ad alcuni medicinali che portano in poco tempo a liberarsi da questo noiosissimo fastidio.

Vediamo quali prodotti possono essere usati contro il Mal di Testa:

  1. Oki Task 40 mg : è un'antiinfiammatorio e antidolorifico indicato in caso di dolori di lieve e media entità quali mal di testa. La sua formulazione a rapido assorbimento rende il principio attivo particolarmente veloce nell'esplicare la sua azione antidolorifica e conferisce una notevole praticità d'uso

  2. Moment 200 : è un farmaco indicato per i dolori di varia origine e natura e in particolar modo in caso di mal di testa

  3. Nurofen 200 : Antinfiammatori e antireumatici non steroidei, derivati dell'acido propionico.